adinsiemelink

Io...che non ti conosco ~ Catherine La Rose

Sarà dolce questo Amore?
Io...
che non ti conosco

Quel tuo bere sensuale il caffè
sorseggiarmi lentamente
a carezza...
a più riprese assaporarmi
voglioso e fiato sospeso...

Pierre GILOU ✿


Il trompe-l'œil (francese propr. "inganna l'occhio"; IPA: [tʁɔ̃p lœj]), è un genere pittorico che, attraverso espedienti, induce nell'osservatore l'illusione di stare guardando oggetti reali e tridimensionali, in realtà dipinti su una superficie bidimensionale. Il trompe-l'œil consiste tipicamente nel dipingere un soggetto in modo sufficientemente realistico, da far sparire alla vista la parete su cui è dipinto. Ad esempio, il trompe-l'œil trova il suo campo nella rappresentazione di finestre, porte o atri, per dare l'illusione che lo spazio interno di un ambiente sia più vasto.

Eanger IRVING COUSE (1866-1936) ✿

Eanger Irving Couse was an American artist and a founding member and first president of the Taos Society of Artists. Was born in Saginaw, Michigan. He began to draw as a child, often sketching the Chippewa Indians of his hometown.  He liked to listen to the stories told about the Indians, an interest which heralded his later paintings.

Hamish BLAKELY, 1968 ✿

'Oh si...
sali dolcemente
le fronde del piacere


Edward Hopper (1882-1967) part.2 ✿

Edward Hopper (July 22, 1882 - May 15, 1967) was a prominent American realist painter and printmaker. While he was most popularly known for his oil paintings, he was equally proficient as a watercolorist and printmaker in etching. Both in his urban and rural scenes, his spare and finely calculated renderings reflected his personal vision of modern American life.

Edward Hopper (1882-1967) ✿


Edward Hopper (Nyack, 22 luglio 1882 – New York, 15 maggio 1967) è stato un pittore statunitense famoso soprattutto per i suoi ritratti della solitudine nella vita americana contemporanea
Hopper utilizzò composizioni e tagli fotografici simili a quelli degli impressionisti che aveva visto dal vero a Parigi, ma di fatto il suo stile fu personalissimo e imitato a sua volta da cineasti e fotografi. La sua evocativa vocazione artistica si rivolgeva sempre più verso un forte realismo, che risulta la sintesi della visione figurativa combinata con il sentimento struggente e poetico che Hopper percepiva nei suoi soggetti. Diceva: "non dipingo quello che vedo, ma quello che provo".


Antoine Blanchard (1910-1988) ✿

Born Marcel Masson, and son of a furniture maker of the Loire Valley near Paris, France, Antoine Blanchard was known for painting Paris scenes. While his paintings were modeled after the artist Edouard Cortes, Blanchard had his own Belle Epoque, or beautiful era image of Paris, and his paintings emphasized the beauty and romanticism of Paris in an earlier time.


Tim REES ✿

Fragile...fragile
nella stessa mente
è tutto così fragile
nello stesso corpo
vene di cristallo che mi sfiorano l'anima...

~ Catherine La Rose© ~
da "Fragile assolo"

Firmin Baes (1874-1945) part.2 ✿

Firmin Baes was a painter, pastellist and illustrator of great merit, born in Brussels in April 1874. He was the pupil of his father, the artist and architect Henri Baes, and also of the important Belgian artist Leon Frederic.

Firmin Girard (1838-1921) ✿

Firmin Marie François Girard, detto Firmin-Girard (Poncin, 29 maggio 1838 - Montluçon, 8 gennaio 1921), è stato un pittore francese.
Dipinse soggetti storici, religiosi, ritratti, paesaggi e scene di genere, dopo aver studiato all'École des Beaux-Arts de Parigi. Molto apprezzato alla sua epoca, conseguì numerosi riconoscimenti, adottando uno stile realista con tratti tardo impressionistici.
Sue opere sono presenti in collezioni private e musei internazionali, tra cui il Museo d'Orsay a Parigi.

Catherine La Rose | The Poet of Painting

Hanno scritto di me: :

- La tua sensualità (passionale e romantica) sgorga spontanea dalla roccia come acqua, impetuosa, e porta alla luce vibrazioni profonde (come brividi!); cresce rigogliosa, come una foresta pluviale: umida calda accogliente verde. tu sei una forza della natura!
⏩Paolo Andreocci (scrittore)


Oskar Kokoschka (1886-1980) ✿

Oskar Kokoschka (Pöchlarn, 1º marzo 1886 – Montreux, 22 febbraio 1980) è stato un pittore e drammaturgo austriaco. Oskar Kokoschka nacque a Pöchlarn, cittadina della Bassa Austria, il 1º marzo 1886 in una casa di periferia. Egli era il secondogenito di Gustav Josef Kokoschka, un orafo ceco, e Maria Romana Kokoschka (nata Loidl). Il fratello maggiore morì in tenera età nel 1887; egli aveva una sorella, Berta (nata nel 1889) ed un fratello, Bohuslav (nato nel 1892). Oskar credeva fortemente nei presagi, spronato dalla storia di un incendio scoppiato a Pöchlarn poco dopo che la madre lo aveva dato alla luce. La vita di Kokoschka non fu facile, principalmente a causa della mancanza di aiuto economico da parte del padre. La sua famiglia si trasferiva continuamente in appartamenti sempre più piccoli, sempre più lontano dal fiorente centro della città.

René Magritte (1898-1967) ✿


René François Ghislain Magritte (Lessines, 21 novembre 1898 – Bruxelles, 15 agosto 1967) è stato un pittore belga.
Insieme a Paul Delvaux è considerato il maggiore esponente del surrealismo in Belgio. Dopo iniziali vicinanze al cubismo e al futurismo, il suo stile s'incentrò su una tecnica raffigurativa accuratissima basata sul trompe l'oeil, alla pari di Salvador Dalí e di Delvaux, ma senza il ricorso alla simbologia di tipo paranoide del primo o di tipo erotico-anticheggiante del secondo.


Salvador Dalí (1904-1989) ✿

Salvador Domènec Felip Jacint Dalí i Domènech, marchese di Púbol (Figueres, 11 maggio 1904 – Figueres, 23 gennaio 1989), è stato un pittore, scultore, scrittore, fotografo, cineasta, designer e sceneggiatore spagnolo.
Dalí fu un pittore abile e virtuosissimo disegnatore, ma celebre anche per le immagini suggestive e bizzarre delle sue opere surrealiste. Il suo peculiare tocco pittorico fu attribuito all'influenza che ebbero su di lui i maestri del Rinascimento. Realizzò La persistenza della memoria, una delle sue opere più famose, nel 1931. Il talento artistico di Dalí trovò espressione in svariati ambiti, tra cui il cinema, la scultura e la fotografia, portandolo a collaborare con artisti di ogni settore.

Firmin BAES (1874-1945) ✿


Francisco RIBERA GOMEZ (1907-1990) part.2 ✿


Viktor SHELEG part.2 ✿

 Viktor Sheleg, Abstract painter was born in 1962 in Lomonosov, near Leningrad, Russia.

Giuseppe Arcimboldo (1526-1593) ✿

Giuseppe Arcimboldo o Arcimboldi, come è nominato in diversi documenti d'archivio (Milano, 5 aprile 1526 – Milano, 11 luglio 1593) è stato un pittore italiano, noto soprattutto per le "Teste Composte", ritratti burleschi eseguiti combinando tra loro, in una sorta di trompe-l'œil, oggetti o elementi dello stesso genere (prodotti ortofrutticoli, pesci, uccelli, libri, ecc.) collegati metaforicamente al soggetto rappresentato, in modo da sublimare il ritratto stesso.

Camille Pissarro (1830-1903) ✿


Jacob Abraham Camille Pissarro (/ʒa'kɔb abra'am kam'ij(ə) pisa'ʁo/; Charlotte Amalie, 10 luglio 1830 – Parigi, 13 novembre 1903) è stato un pittore francese, tra i maggiori esponenti dell'Impressionismo.
I dipinti di Pissarro ricevettero lezioni fondamentali da Jean-Baptiste-Camille Corot e dei vari pittori di Barbizon, i quali avevano cercato di liberare il paesaggismo dalle pastoie della pittura classica, impegnandosi al contempo di trascrivere direttamente il paesaggio sulla tela con una grande attenzione agli stimoli cromatici e luminosi.

Arnold Böcklin (1827-1901) ✿


Arnold Böcklin (Basilea, 16 ottobre 1827 – San Domenico di Fiesole, 16 gennaio 1901) è stato un pittore, disegnatore, scultore e grafico svizzero, nonché uno dei principali esponenti del Simbolismo tedesco.
Arnold Böcklin è stato uno degli esponenti più maturi e convinti del Simbolismo in pittura. Egli, infatti, fu animato dal proposito di superare le poetiche naturalistiche del Realismo e dell’Impressionismo non dal punto di vista scientifico (si considerano, in tal senso, le esperienze divisioniste) ma da quello spirituale.

Jakub Schikaneder (1855-1924) ✿


Jakub Schikaneder, noto anche come Jakob (Praga, 27 febbraio 1855 – Praga, 15 novembre 1924), è stato un pittore ceco.
Figlio di un impiegato di un ufficio doganale tedesco, Schikaneder, nonostante le condizioni di povertà, riuscì a proseguire nei suoi studi, in parte grazie alla tradizione artistica della famiglia: un suo antenato, Urban Schikaneder, era un cantante d'opera che partecipò alla Prima del Flauto Magico, nonché fratello maggiore di Emanuel Schikaneder.


Vivere l'Amore ~ Catherine La Rose

Vivere...
Vivere l'Amore
anche nel quotidiano pensiero
come pagine interminabili
di un bel romanzo
dove, svegliarsi all'alba
con il sapore
ancora tra le labbra
è un buon preludio
per ricominciare a sognare...

~ Catherine La Rose© ~
Jean DESPUJOLS (1886-1965) La Pensée, c. 1929

Nguyen Thanh Nhan part.2 ✿

Nguyen Thanh Nhan (xnhan00)
Freelance artist from Ho Chi Minh city, Vietnam

George W. LAMBERT (Australian, 1873-1930) ✿

George Washington Thomas Lambert (1873-1930) was an Australian artist. After studies at Julian Ashton's Art School, in 1900 Lambert won the first Society of Artists' Travelling Scholarship to study in Paris, and later settled in London. Lambert was appointed official war artist with the A.I.F. in Palestine during World War I, and he returned to Australia permanently in 1921 (to a grand State reception), winning the Archibald Prize in 1927. His talent as a draughtsman is shown in the technical qualities of his works.

Valeriy SHISHKIN ✿



Albert RITZBERGER (1853-1915) ✿

Albert RITZBERGER (1853-1915) Austrian painter, born in 1853 as the son of a teacher in Pfaffstätt near Mattighofen. Attended the secondary school in Ried and finished middle school in Salzburg. After training as a teacher, he worked in Lohnsburg and Höhnhart.

Robert SCHEFMAN ✿


Andrzej MALINOWSKI, 1947 ✿

'Come vorrei
vorrei
fossi tu
polline magico
di un mercante di stelle
a penetrarmi lentamente
lentamente
nel mio candore che freme...'

~ Catherine La Rose ~


Otto Theodore Gustav LINGNER (1856-1917) ✿

Otto Theodore Gustav Lingner (German, 1856-1917) was one of the youngest artists of the Muncher School. He had a major exhibition in 1892 and became widely known because of it for his realistic way of painting.

Didier Lourenço ~ Dreaming ✿

Didier Lourenço was born in 1968 in Premià de Mar, Barcelona. At the age of 19 he began working in the lithography atelier of his father, where he learned the trade of lithography.In 1988 Didier made a corner of the atelier his place for painting on canvas and paper. He shared his time between painting and printing lithographs for himself and professional artists. The atelier would prove to be his best classroom, a place where Didier would build his education in the world of painting. That year he presented his first individual show and also edited his first collection of lithographies.

Francisco RIBERA GOMEZ (1907-1990) ✿

Francisco Ribera Gómez was a Spanish painter, best known for his portraits and prints of women. His subjects were often in varying degrees of undress and frequently produced for commercial consumption. Born in 1907 in Madrid, Spain, Gómez worked in his father's studio until attending the San Fernando Royal Academy of Fine Arts. By 1928, he was exhibiting work in his hometown. Following his artistic success, Gómez turned his sights towards the commercial arts. Over the years, he produced posters, illustrations, and advertisements for institutions and events, such as the 1933 International Fair in Barcelona. Later in his career, Gómez chaired the Barcelona School of Fine Arts, continuing to gain regional acclaim and attention. Before his death in Barcelona in 1990, Gómez received a Parisian Arts, Sciences, and Letters gold medal in 1968, as well as the title of Knight by the Order of the Republic of Italy in 1973.