adinsiemelink

29/12/19

Due destini ~ Catherine La Rose

Forse...
sarà stata solo
una primavera
forse una chimera
dei giorni migliori miei
forse solo un viaggio di ritorno
d'un biglietto unico per due
senza mèta e senza conto

Ma almeno sei qui ora
come un vento di passione
in poltrona seduto
con la tua debolezza disarmante
a battere silenzioso
il cuore in petto
io regina di cuori
al tuo cospetto

Anche se, a casa forse
tornerò mani vuote
poche briciole di parole
Anche se questo vuoto
mi perseguita
ma imbottiti i seni
del tuo respiro avrò
la tua essenza ricorderò
mentre t'imprigiono maledettamente
nella mente

E mentre l'aria fuori lentamente
si spoglia del polline
danza di tiglio il profumo tra le foglie
e pace sia...
a ricordare di te e di me
che chissà
là dove ci eravamo tanto amati
Chissà che non sia stata solo di noi
un avvolgente inebrio
d'Amore a primavera

~ Catherine La Rose©2019 ~
Oils by Kamille Corry, Fernand Toussaint (1873-1955) and Hodges Soileau



Nessun commento:

Posta un commento

Info sulla Privacy